Pagamenti NFC, anche TIM annuncia il suo Wallet per smartphone

TIM Wallet

Dopo Vodafone, Wind e Poste Mobile, anche l'operatore telefonico per mobile TIM si è adeguato ad utilizzare il nuovo metodo di pagamento dotato di tecnologia NFC.

Grazie alla collaborazione con Intesa San Paolo e Visa, TIM ha annunciato la nascita di TIM SmartPAY, una carta prepagata rivolta ai pagamenti mobile, in cui ogni cliente potrà utilizzarla se è dotato di uno smartphone NFC.

Dopo averne appurata la compatibilità del tuo cellulare (verifica qui), bisogna richiedere gratuitamente la SIM dedicata e scaricare l'applicazione TIM Wallet in cui si dovrà attivare la carta (il cui costo è pari a 4.90€) da abbinare alla SIM.

Una volta attivata la carta, si potrà pagare attraverso qualsiasi POS abilitato che presenti il logo VISA. I pagamenti fino ad un ammontare di 25€ saranno immediati, mentre per importi maggiori sarà richiesta una password.  

Ti potrebbero interessare anche...

Marketing con NFC

Il mondo dei videogiochi ha cominciato a sperimentare l'NFC, come nel caso di

Marketing NFC, al

Con un crescente interesse nella tecnologia NFC (Near Field Communication) e di

SIMalliance

La tecnologia della Host Card Emulation (HCE) ha buone probabilità di alzare la

AT&T introduce

Gli utenti di iPhone negli Stati Uniti possono ora effettuare pagamenti con il

L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni