Media World realizza scaffali virtuali dotati di NFC nella Metro di Mosca

Media World realizza scaffali virtuali dotati di NFC nella Metro di Mosca

Il rivenditore di elettronica Media World, in collaborazione con il Dipartimento dei Trasporti di Mosca, ha avviato la sperimentazione di campagne pubblicitarie che utilizzano anche Tag NFC sui muri di una stazione della metropolitana di Mosca.

Il progetto durerà fino a novembre e consta di 18 pilastri situati nella stazione Vystavochnaya, allestiti con questi "shopping panel", ovvero dei poster che appaiono come scaffali di un negozio Media World, colo che il cartellino del prezzo su ogni prodotto esposto contiene un Tag NFC, un codice QR e un numero di telefono per il check out tramite SMS o telefonata.

Quando si avvicina lo smartpohne a un Tag NFC o si scansiona un QR, i consumatori vengono reindirizzati al sito mobile dove possono effettuare un ordine del corrispettivo prodotto e scegliere se ritirare l'ordine nel negozio più vicino o se riceverlo a casa, con spedizione gratuita.

Bernd Guralczyk, l'amministratore delegato di Media World Russia ha dichiarato che per il momento non hanno ancora sviluppato il pagamento tramite cellulare, ma che, se l'esperimento ha successo, le possibilità di pagamento verranno certamente estese, con carte di credito, PayPal, etc.

L'NFC è il metodo più veloce e semplice, perché non richiede applicazioni, né particolari accorgimenti; e inoltre è disponibile anche in cellulari di fascia economica.

L'uso dell'NFC è interessante, per un rivenditore di tecnologia, perché seleziona in automatico i clienti più inclini a provare nuovi prodotti. Va detto, infine, che presso la stazione della metro è disponibile la Wi-Fi gratuitaAnche per questo, la metropolitana (e in generale i luoghi dedicati ai trasporti pubblici) sembra essere uno dei posti migliori per i manifesti, soprattutto se dotati di NFC. L'operatore di telefonia mobile 3 ha allestito un vagone della metro di Stoccolma, mentre Google ha realizzato pannelli interattivi negli aeroporti australiani. Il punto è che, mentre aspetto la metro o l'imbarco, posso anche effettuare un acquisto. E l'NFC rende l'acquisto più semplice e veloce.

Ti potrebbero interessare anche...

NFC e iPhone 7: le

È dal 2012, da quando cominciavano a diffondersi applicazioni Android che

Pos e Smartphone

Come abbiamo già visto, gli italiani sono in testa per diffusioni di cellulari

I cinque spot più

Primaonline ha reso noto la classifica delle pubblicità più popolari su YouTube

Vodafone sperimenta

L'operatore di rete mobile Vodafone sta per lanciare una sperimentazione sui

L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni