L'assenza di NFC nel nuovo iPhone non minerà il suo sviluppo

L'assenza di NFC nel nuovo iPhone

L'industria legata all'NFC non è in pericolo, anche se naturalmente la sua inclusione nel nuovo modello di iPhone, presentato all'inizio di settembre, avrebbe dato una spinta al settore.

A dichiararlo, sono alcuni esperti del settore, intervistati dal NFC Times. Uno di questi è Peeter Van Leeuwen, manager dell'operatore olandese di telefonia KPN. Secondo Van Leeuwen, la quota di mercato di Apple è in calo, per cui non rappresenta una componente cruciale nello sviluppo della tecnologia. Certamente dovrà pensare a qualcosa di nuovo. KPN è così sicura del potenziale della tecnologia NFC che prevede di lanciare diversi servizi NFC il prossimo anno.

D'altronde, la scelta di non includere l'NFC negli iPhone 5S e 5C non ha stupito particolarmente gli esperti del settore. La politica di Apple è infatti sempre stata quella di distinguersi dagli altri, con tecnologie spesso diverse o alternative. Ma è pur vero che Apple ha registrato dei brevetti che parlano anche di NFC, per cui è molto probabile che in futuro vedremo un iPhone dotato di NFC e che Apple stia prendendo tempo per offrire una soluzione innovativa per l'utilizzo dell'NFC.

Tim Jefferson, a capo della sezione UK dell'agenzia di consulenza in telecomunicazioni The Human Chain, è sicuro che quando Apple deciderà di implementare l'NFC, lo farà in modo rivoluzionario, ed è molto curioso di sapere cosa si inventeranno, ma fino ad allora non ci sarà alcun sensore NFC sull'iPhone. Ma riflette anche che il problema principale dell'NFC è la diffusione della consapevolezza tra i consumatori.

Ti potrebbero interessare anche...

UniCredit Russia

Il Gruppo Bancario UniCredit ha avviato un iniziativa basata sulla tecnologia

Barcellona

La città di Barcellona sarà presto dotata di oltre ottomila punti informativi

La soluzione NFC

Moneto è un'azienda che commercializza, fra le altre cose, adattatori NFC per

L'assenza di NFC

L'industria legata all'NFC non è in pericolo, anche se naturalmente la sua

L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni