Fare la spesa con lo smartphone: il progetto di Eataly e Vodafone

Eataly e Vodafone

Grazie alla collaborazione tra Vodafone e Eataly nasce un esperimento con "Smart poster".

Lo smart poster di Eataly è una soluzione che permette di fare la spesa attraverso il proprio smartphone. La tecnologia utilizzata per questa nuova soluzione è proprio l'NFC, affiancata a quella dei QR Code.

La prima fase di sperimentazione prevede la partecipazione di 2500 dipendenti dell'azienda di telefonia mobile (presso il Vodafone Village di Milano) i quali, tramite i poster distribuiti all'interno dell'edificio, possono scegliere quali prodotti di Eataly acquistare.

Il progetto consiste nell'interazione tra l'apposita applicazione e lo smartphone, il quale, avvicinandovisi (in caso sia dotato di NFC) oppure scansionando il QR Code, fornisce una descrizione del prodotto che si desidera acquistare, e fornisce la possibilità di inserirlo nel carrello virtuale.

Una volta inseriti tutti i prodotti desiderati nel carrello, basta semplicemente confermare l'ordine ed effettuare il pagamento online con la propria carta di credito. I prodotti acquistati, infine, verranno consegnati all'indirizzo scelto dall'acquirente.

Franco Denari, CEO di Eataly, afferma: "L'assortimento di prodotti messo a disposizione per l’applicazione è inerente al luogo in cui è collocato il poster. Le aspettative rispetto a questa partnership sono molto alte, essendo Vodafone un'azienda giovane e innovativa. L’applicazione potrebbe essere estesa all'estero, probabilmente il primo pilota estero sarà nelle sedi straniere di Vodafone"

Non è la prima volta che si integra l'NFC in un cartellone pubblicitario: aveva già fatto un esperimento FIAT circa un anno fa, in occasione del lancio della 500L Trekking. Da sostenitori della tecnologia, ci auguriamo che anche questa iniziativa contribuisca al diffondersi dello smart poster!

Ti potrebbero interessare anche...

Vodafone sperimenta

L'operatore di rete mobile Vodafone sta per lanciare una sperimentazione sui

NFC per il

Molti di voi conosceranno sicuramente i QR code, quei quadrati composti da

UK, sugli autobus

Il quotidiano gratuito britannico Metro fornirà le notizie tramite NFC.

Mobile Payment,

L'Italia vanta da molti anni il primato del più alto numero di telefonini pro

L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni