NFC Social, il Case History di Coca Cola

NFC Social, il Case History di Coca Cola

Mettere un "Mi piace" con un semplice gesto? Ora si può. E lo ha fatto niente di meno che la Coca Cola.

L'esperimento sociale si è svolto al Coca Cola Village di Israele, dove ai partecipanti è stato assegnato un braccialetto NFC associato al loro singolo account Facebook.

Le persone che indossavano il braccialetto potevano, nelle diverse aree del parco, apporre il loro "Mi piace" su Facebook all'attrazione preferita, semplicemente avvicinando il braccialetto a delle speciali Like-machine. Gli utenti avevano inoltre la possibilità, sempre mediante il braccialetto, di taggarsi nelle foto scattate dal fotografo ufficiale del Village. 

L'operazione, come facilmente immaginabile è stata un enorme successo, basti pensare che su Facebook venivano postati circa 35.000 aggiornamenti ogni giorno, con un relativo effetto virale potentissimo. La chiave di volta è la semplicità del gesto, un semplice accostare il proprio bracciale NFC: questo permette di sfruttare lo slancio emotivo dell'utente, che in un momento di divertimento è più portato alla condivisione del proprio "stato", reale e digitale insieme.

L'operazione di Coca Cola apre le porte a immense potenzialità: ogni oggetto intorno a noi può diventare un varco per il mondo digitale e, soprattutto, sociale. Attrazioni turistiche o eventi fieristici possono in questo modo aumentare la propria visibilità online e allo stesso tempo tenere traccia degli utenti che interagiscono con il brand.

Ti potrebbero interessare anche...

Il CEO di

Secondo il leader di MasterCard, l'NFC va oltre il semplice pagamento Mobile,

Display touch NFC

Arriva sulle tavole una nuova gamma di display touchscreen dotati di NFC

Mobile Payment,

L'Italia vanta da molti anni il primato del più alto numero di telefonini pro

Mobile Payments,

Dopo il successo di Apple Pay, anche Samsung sembra puntare sui pagamenti

L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni