Il CEO di MasterCard: l'NFC deve essere visto come un investimento a lungo termine

NFC deve essere visto come un investimento a lungo termine

Secondo il leader di MasterCard, l'NFC va oltre il semplice pagamento Mobile, anzi è un'importante e nuova esperienza per il consumatore.

Il numero uno di MasterCard, Ajay Banga, nel corso del MasterCard Q2 2013, ha dichiarato di vedere gli investimenti sulla tecnologia Near Field Communication con un'ottica a lungo termine.

"Non credo che si tratti di una cosa da 12 o 18 mesi" ha dichiarato, mentre ha messo l'accento sull'importanza di gettare le basi per un "ecosistema di infrastrutture che necessariamente andranno realizzate".

La riflessione si è posata anche sulla differenza di sviluppo NFC di alcuni Paesi: Australia, Canada e Turchia sono sicuramente più avanti di altri. In Australia, ad esempio, il numero di transazioni "contactless" rappresentano oltre un quarto di tutte quelle sotto i 100 dollari.

Il CEO di Mastercard ha anche ricordato che MasterPass di MasterCard, attualmente disponibile in quattro paesi, è ormai accettato da più di 20.000 commercianti, e conclude: "Penso che tutto questo vada oltre il semplice pagamento, ma riguarda l'intera esperienza di shopping, l'intera esperienza del consumatore e dei commercianti: è un aspetto importante della transizione che sta avvenendo tra mercati fisici e digitali".

In evidenza

I nuovi iPhone Xs e

iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone XR includono una nuova funzionalità NFC che

Apple iOS 11

Da Cupertino l'annuncio che il nuovo sistema operativo consentirà agli iPhone 7

Paypal in negozio:

L'ultima novità di Vodafone è portare Paypal nei negozi. Gli utenti di Vodafone

I Pagamenti con lo

Grazie a Intesa Sanpaolo, ora abbiamo PAyGO, una versione italiana di Apple Pay

Ti potrebbero interessare anche...

Tag NFC nei polsini

Four Levent ha iniziato a integrare Tag NFC nelle sue camicie di moda.

Vodafone sperimenta

L'operatore di rete mobile Vodafone sta per lanciare una sperimentazione sui

I cinque spot più

Primaonline ha reso noto la classifica delle pubblicità più popolari su YouTube

Pos e Smartphone

Come abbiamo già visto, gli italiani sono in testa per diffusioni di cellulari