NFC per il marketing: molto più di un QR code

QR Code

Molti di voi conosceranno sicuramente i QR code, quei quadrati composti da moduli neri, sostanzialmente dei codici a barre bidimensionali in grado di trasmettere informazioni a uno scanner QR o a un cellulare. Ma quanti di voi conoscono l'NFC?

La tecnologia NFC (che sta per Near Field Communication) ha molte cose in comune con il QR: entrambi costituiscono un ponte (virtuale) tra il mondo fisico e il mondo digitale. Applicando un codice QR o un Tag NFC a un oggetto, è possibile assegnargli un codice univoco, con molteplici funzioni e collegamenti.

Molti analisti sostengono che l'NFC è destinato a prendere il posto dei QR come scelta di marketing e comunicazione. Vi sono infatti diversi vantaggi in questa nuova tecnologia:

  • maggiore semplicità per l'utente: il QR code richiede di essere inquadrato bene, con un'applicazione apposita, mentre l'NFC richiede solamente di accostare il proprio cellulare;
  • software standard: l'NFC non necessita l'installazione di un'app per essere letto;
  • maggiori contenuti: un Tag NFC può contenere maggiori informazioni rispetto a un QR code;
  • maggiore velocità: la trasmissione dei dati è molto rapida e sicura;
  • riutilizzo: un Tag NFC può essere riscritto, per essere utilizzato più volte per scopi diversi.

D'altra parte, il sopravvento dell'NFC sul QR ha ancora qualche ostacolo da superare: prima di tutto, la diffusione. Benché tutti i nuovi dispositivi smartphone e tablet escano dotati di NFC, la diffusione è ancora bassa. In aggiunta, Apple, per il momento, non lo ha ancora integrato nei suoi iPhone e iPad.

Tuttavia, vi sono molti segnali positivi: primo fra tutti, il fatto che Google abbia lanciato già da tempo negli Stati Uniti il pagamento tramite cellulare, con l'applicazione Wallet. Riteniamo che quindi che ben presto anche l'azienda di Cupertino dovrà adeguarsi, per non rimanere indietro rispetto a questo enorme mercato che si sta profilando all'orizzonte.

In evidenza

I nuovi iPhone Xs e

iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone XR includono una nuova funzionalità NFC che

Apple iOS 11

Da Cupertino l'annuncio che il nuovo sistema operativo consentirà agli iPhone 7

Paypal in negozio:

L'ultima novità di Vodafone è portare Paypal nei negozi. Gli utenti di Vodafone

I Pagamenti con lo

Grazie a Intesa Sanpaolo, ora abbiamo PAyGO, una versione italiana di Apple Pay

Ti potrebbero interessare anche...

Nasce Comobi2,

L'azienda londinese di pubblicità Creative Orchestra, ha aperto un'agenzia

Adidas lancia le

Il gigante dello sport Adidas ha realizzato il modo per ottenere delle

Digicash Beacon, il

Il servizio lussemburghese per i pagamenti Digicash ha ampliato la propria

Android Wear 2.0

Google sta aggiungendo il supporto per i pagamenti NFC basati su HCE (Host Card