Pagamenti NFC, anche TIM annuncia il suo Wallet per smartphone

TIM Wallet

Dopo Vodafone, Wind e Poste Mobile, anche l'operatore telefonico per mobile TIM si è adeguato ad utilizzare il nuovo metodo di pagamento dotato di tecnologia NFC.

Grazie alla collaborazione con Intesa San Paolo e Visa, TIM ha annunciato la nascita di TIM SmartPAY, una carta prepagata rivolta ai pagamenti mobile, in cui ogni cliente potrà utilizzarla se è dotato di uno smartphone NFC.

Dopo averne appurata la compatibilità del tuo cellulare (verifica qui), bisogna richiedere gratuitamente la SIM dedicata e scaricare l'applicazione TIM Wallet in cui si dovrà attivare la carta (il cui costo è pari a 4.90€) da abbinare alla SIM.

Una volta attivata la carta, si potrà pagare attraverso qualsiasi POS abilitato che presenti il logo VISA. I pagamenti fino ad un ammontare di 25€ saranno immediati, mentre per importi maggiori sarà richiesta una password.  

In evidenza

I nuovi iPhone Xs e

iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone XR includono una nuova funzionalità NFC che

Apple iOS 11

Da Cupertino l'annuncio che il nuovo sistema operativo consentirà agli iPhone 7

Paypal in negozio:

L'ultima novità di Vodafone è portare Paypal nei negozi. Gli utenti di Vodafone

I Pagamenti con lo

Grazie a Intesa Sanpaolo, ora abbiamo PAyGO, una versione italiana di Apple Pay

Ti potrebbero interessare anche...

NFC e iPhone 7: le

È dal 2012, da quando cominciavano a diffondersi applicazioni Android che

Media World

Il rivenditore di elettronica Media World, in collaborazione con il

Malpensa Express,

Il nuovo sistema sviluppato insieme da Trenord e Mastercard permette ai

Pagamenti NFC,

Dopo Vodafone, Wind e Poste Mobile, anche l'operatore telefonico per mobile TIM