Mobile Payments, con il Galaxy S6 verrà lanciato il Samsung Pay

Mobile Payments, con il Galaxy S6 verrà lanciato il Samsung Pay

Dopo il successo di Apple Pay, anche Samsung sembra puntare sui pagamenti mobile.

Il nuovo top di gamma della casa coreana, l'appena svelato Galaxy S6, sarà in grado, infatti, di effettuare un cosiddetto "mobile payment" presso gli esercenti dotati di terminali POS contactless e di lettori di carte magnetiche.

Il nuovo metodo di pagamento è stato battezzato nientemeno che Samsung Pay e sarà lanciato in Corea e Stati Uniti questa estate, per poi essere esteso a Europa e Cina.

Il Samsung Pay combina diverse tecnologie, tra cui l'NFC, la tokenizzazione, la piattaforma di sicurezza Samsung Knox, impronte digitali e codici di sicurezza delle carte magnetiche (MST). Quest'ultimo è stato sviluppato da LoopPay e acquistato a febbraio da Samsung.

L'inclusione del sistema MST è volto ad ampliare il più possibile il numero di utenti che potranno usufruire di Samsung Pay, che consiste in ogni caso nell'associazione di una carta di pagamento. L'operazione avviene in pochi semplici passi e il pagamento avviene con l'avvio dell'applicazione Samsung Pay, con l'identificazione e l'autorizzazione tramite impronta digitale, e infine la transazione viene effettuata avvicinando il cellulare al POS.

Samsung ha sottolineato il suo impegno incentrato da sempre sulla sicurezza e sulla soddisfazione delle esigenze del cliente. Samsung Pay sarà quindi accettato in circa 30 milioni di negozi in tutto il mondo, puntando a diventare un sistema universalmente riconosciuto.

Samsung ha di recente stretto accordi con MasterCard e Visa, proprio allo scopo di ampliare il suo ecosistema di pagamenti, e sta lavorando in questa direzione anche con altri partner, fra i quali American Express, Bank of America, JPMorgan e US Bank.

Con Apple e Samsung, i due principali produttori di smartphone a livello globale, si sta dando inizio alla concretizzazione dei pagamenti da cellulare.

Ti potrebbero interessare anche...

Android Wear 2.0

Google sta aggiungendo il supporto per i pagamenti NFC basati su HCE (Host Card

Barcellona

La città di Barcellona sarà presto dotata di oltre ottomila punti informativi

Apple Pay adottato

Apple Pay non ha ancora raggiunto una buona diffusione tra i possessori di

Manifesti NFC in 75

La CBN Campus Media, proprietaria delle postazioni pubblicitarie outdoor ha

L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni