AT&T introduce custodie per iPhone per abilitare i pagamenti NFC

Custodie per iPhone per i pagamenti NFC

Gli utenti di iPhone negli Stati Uniti possono ora effettuare pagamenti con il proprio smartphone, grazie a una gamma di custodie introdotte da AT&T, che aggiungono al dispositivo le funzionalità NFC.

Il pagamento avviene tramite il sistema Isis, realizzato grazie alla collaborazione tra AT&T, T-Mobile e Verizon, che è un vero e proprio sistema di pagamento mobile basato sulla tecnologia NFC.

AT&T offre cinque diverse custodie, realizzate con la tecnologia di DeviceFidelity:

  • Incipio Cashwrap Mobile Wallet Case per iPhone 5 e 5S, disponibile nei colori nero, rosa o bianco per 65 $
  • Incipio Cashwrap Mobile Wallet Case per iPhone 4 e 4S, disponibile nera, bianca o rosa per 69 $
  • Isis Ready Case per iPhone 4 e 4S, a 65 $
  • Isis Ready Charging Case per iPhone 4 e 4S, che è fornita anche di una batteria ausiliaria, al costo di 85 $
  • Otterbox Defender Series Mobile Wallet Case per iPhone 4 e 4S, che offre anche una protezione agli urti, a 129 $

Come si può notare, solo una delle cinque è compatibile con i modelli più recenti, 5 e 5s, di iPhone, ma DeviceFidelity sta comunque sviluppando nuove opzioni per il futuro. Tutte e cinque le custodie possono essere ordinate direttamente sul sito di AT&T. Le opzioni Incipio e Otterbox saranno disponibili anche nei negozi USA a partire dal 31 gennaio.

"Usare il Wallet Isis Mobile su un iPhone è semplice" ha dichiarato DeviceFidelity, "Scegli il case, ci infili l'iPhone, scarichi l'app Isis Mobile Wallet dall'App Store e puoi già "tappare" il tuo iPhone in centinaia di migliaia di commercianti negli Stati Uniti per pagare in modo semplice e sicuro, oppure per collezionare buoni sconto".

In evidenza

I nuovi iPhone Xs e

iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone XR includono una nuova funzionalità NFC che

Apple iOS 11

Da Cupertino l'annuncio che il nuovo sistema operativo consentirà agli iPhone 7

Paypal in negozio:

L'ultima novità di Vodafone è portare Paypal nei negozi. Gli utenti di Vodafone

I Pagamenti con lo

Grazie a Intesa Sanpaolo, ora abbiamo PAyGO, una versione italiana di Apple Pay

Ti potrebbero interessare anche...

Apple rimane

Nonostante i brevetti presentati da Apple, nessuno dei nuovi due iPhone ha il

Annunci che

Google ha lanciato nel mese di luglio una campagna pubblicitaria negli

I cinque spot più

Primaonline ha reso noto la classifica delle pubblicità più popolari su YouTube

Digicash Beacon, il

Il servizio lussemburghese per i pagamenti Digicash ha ampliato la propria